Progetti

Progetti

A partire da esigenze concrete della filiera e dei suoi stakeholder sviluppiamo progetti in linea con il nostro DNA.

Dalla dimensione internazionale ed europea in rete sino a quella di prossimità, ciascun progetto sviluppato si rivolge ad un target specifico di addetti ai lavori, artisti, pubblico con i quali siamo connessi attraverso un sistema di canali di comunicazione che includono siti web, canali social,  piattaforme dotate di un sistema di CRM che adotta soluzioni tecnologiche e di accesso avanzate. 

Innovazione sociale

Keychange è un’iniziativa internazionale pionieristica che trasforma il futuro della musica, incoraggiando i festival e le organizzazioni musicali a raggiungere un equilibrio di genere del 50:50. Ogni anno 74 artist* emergenti e innovatrici provenienti da tutta Europa e dal Canada partecipano a festival internazionali, eventi vetrina, collaborazioni e un programma di laboratori creativi. Keychange mira ad accelerare il cambiamento e a creare un’industria musicale più inclusiva per le generazioni presenti e future.

Scopri di più

Archivio Progetti

Hyperlocal Hub è un progetto di Music Innovation Hub, sostenuto dal Comune di Milano nel palinsesto Milano è viva nei quartieri 2023, e realizzato all’interno di Hyperlocal, il progetto di ZERO.

Palinsesto di spettacoli dal vivo con un programma di 6 artisti locali e internazionali che include concerti e dj set diffusi su tre palchi. Music Innovation Hub progetterà l’ottimizzazione dell’audio e il sistema di spazializzazione sonora che occuperà tutta la corte interna della nuova sede del Comune di Milano, in Via Sile 8, sede dell’evento. 

Hyperlocal è la piattaforma di media offline e digital di ZERO che racconta l’orizzonte culturale e creativo delle città a partire dalla loro forma più elementare: i quartieri.

 Scopri di più

Mission Diversity è una call internazionale, aperta a organizzazioni (profit e non-profit) del mondo creativo, culturale e musicale, che possono proporre progetti musicali realizzati da gruppi di persone (tra cui donne e/o minoranze di genere) che possano raccontare a livello internazionale il tema della diversità di genere e culturale.

Mission Diversity è promosso da Music Innovation Hub, dal programma internazionale dedicato alla gender equality KEYCHANGE e da PRS Foundation, powered by YouTube, e con l’adesione dei partner istituzionali ASviS, Italia Music Lab, UN SDG Action Campaign e UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali.

Scopri di più

Play:Fair for People and Planet raccoglie musicisti, artisti e attivisti con il potere della musica

L’evento mira a ispirare, connettere e mobilitare persone in tutto il mondo riunendo musicisti, artisti e attivisti locali e internazionali. Prodotto come un evento musicale sostenibile, vogliamo reimmaginare un nuovo mondo in cui affrontiamo le sfide globali dell’ingiustizia climatica e della disuguaglianza. 

L’industria musicale può aprire la strada nel dare l’esempio su come possiamo produrre grandi eventi e prendere in considerazione il clima e l’ambiente per ridurre lo stress sul nostro pianeta. Adeguiamoci alla natura e non viceversa. 

Scopri di più

Formazione professionale

SAE Institute è un network globale per la formazione nei creative media, offre corsi progettati tenendo conto delle esigenze del mercato e prepara le prossime generazioni di professionisti in numerosi settori dell’industria culturale e creativa.

Dal 2019, Music Innovation Hub svolge il prestigioso ruolo di consulenza scientifica nella strutturazione e nel coordinamento dei contenuti del Bachelor Degree in Music Business erogato da SAE in collaborazione con University of Hertfordshire.
Questo corso ha una durata di due anni e permette di apprendere il funzionamento delle music industries con i principali protagonisti della Musica 4.0.

Scopri di più

Archivio Progetti

Cernobbio Music Campus è un progetto di Music Innovation Hub, Comune di Cernobbio e Associazione Mediterraneo Sicilia Europa Con il contributo di Regione Lombardia nell’ambito del bando Giovani SMART.

Il percorso di formazione dedicato a giovani selezionati tra i 15 e i 34 anni è stato diviso in tre moduli: la comprensione dell’ecosistema musicale e dei principi delle capacità manageriali, il programma creativo di sperimentazione musicale, la gestione e organizzazione di eventi culturali.

Il percorso formativo è terminato a Giungo 2023 con il Liberty Music Fest, presso Villa Bernasconi, evento realizzato dai ragazzi coinvolti nel progetto.

Scopri di più

Young Music Generation è il progetto finanziato da Regione Lombardia e sviluppato da Consorzio SIR – Scuola di Impresa Sociale in collaborazione con Make a Cube3, Music Innovation Hub e SAE Institute, e con il supporto di BASE Milano, La Scuola di musica Carousel e Bloom, che promuove un programma di formazione completamente gratuito, strutturato attraverso lezioni frontali, workshop con professionisti del settore e un’esperienza di stage all’estero.

Scopri di più

Tenax è sinonimo di clubbing italiano da 40 anni e da cinque ha fondato la principale scuola per dj e produttori di musica elettronica. Nel 2021 Tenax Academy è stata sviluppata in partnership con MIH che ha introdotto importanti innovazioni tecnologiche e l’accesso online ai corsi che si sono svolti nelle sedi di Firenze, Milano e Bari. 

Alex Neri, Marco Faraone, Francesco Farfa, Gaetano Parisio sono solo alcuni dei docenti che hanno trasmesso agli studenti le ultime novità in tema di produzione digitale e le tecniche di mixaggio audio sia in studio che live. 

Su Milano, particolare attenzione è stata data al bilanciamento di genere tra i docenti e le docenti del corso.

Scopri di più

I contenuti formativi di Linecheck proseguono oltre al festival durante tutto l’anno grazie alla Linecheck Academy, un ciclo di masterclass con professionisti assoluti dell’industria musicale italiana ed internazionale. 

Le masterclass del 2019/2020 hanno visto la partecipazione di Paola Zuckar, Shablo, Giulio Mazzoleni, Macete, VICE, Noisey e molti altri. 

Incubazione

Music Tech Europe Academy è un programma di formazione nuovo e scalabile per innovatori, startup, giovani imprenditori e PMI europei in ambito musictech, che prevede il mentoring da parte di esperti del settore musicale, fondatori di musictech companies, manager di imprese di successo in settori verticali e investitori in arrivo da diversi paesi europei.

Scopri di più

Archivio Progetti

La crisi sanitaria globale ha creato un futuro incerto per i professionisti della musica. L’industria ha bisogno di sviluppare nuove soluzioni tecnologiche per sostenere gli artisti e i loro team. Next Stage Challenge è stata un’iniziativa europea in ambito music tech per trovare soluzioni rapide e durature alle attuali sfide dell’industria musicale.

Scopri di più

JUMP – European Music Market Accelerator è stato un programma di riferimento per i professionisti della musica per sviluppare modelli di business innovativi. Il suo obiettivo è stato quello di aiutare il settore musicale ad adattarsi alle recenti trasformazioni del mercato, incoraggiando al contempo un lavoro a livello transnazionale.

Scopri di più

CreativeSHIFT è una community di professionisti ed innovatori del campo dell’industria culturale; è un network creato tra svariati attori del settore che, nonostante le diversità, affrontano problematiche comuni: dalla concorrenza e il finanziamento alle competenze e alla cultura organizzativa. L’obiettivo condiviso dai 7 partners del progetto – Börsenverein Gruppe, European Music Council, Federation of European Publishers, MediaDeals, MediaPro, Music Innovation Hub, SpielFabrique –, con il supporto dell’Unione Europea, è stato quello di raccogliere e sviluppare idee vincenti, volte a costruire un futuro più sostenibile.

Scopri di più

Solidarietà

Archivio Progetti

Scena Unita è di fatto la più grande iniziativa privata a sostegno dei lavoratori della musica e dello spettacolo. 
In qualità di promotore, MIH ha collaborato con CESVI e La Musica Che Gira alla raccolta fondi (oltre 2,5M di euro) che ha visto protagonisti oltre 90 artisti e decine di aziende, con in testa Amazon Prime e Banca Intesa. 
Sono stati erogati tre bandi di sostegno: Maestranze | Partite iva |. Progetti per la ripartenza

Scopri di più

Il fondo COVID-19 Sosteniamo la Musica di Music Innovation Hub, promosso da FIMI, è nato con lo scopo di supportare musicisti e professionisti del settore musicale in un momento di crisi globale. 

Sono stati raccolti 850k euro ed erogati aiuti ad oltre 1500 lavoratori con il coinvolgimento di 150 artisti ed un totale di 250 ore di eventi. 

L’iniziativa ha fatto parte del progetto globale Spotify COVID-19 Music Relief, lanciato per supportare gli artisti e i professionisti della filiera musicale in difficoltà: per ogni euro donato al fondo di MIH attraverso la pagina Spotify COVID-19 Sosteniamo la Musica,

Spotify ne ha donato un altro, fino a un totale complessivo di 10 milioni di dollari stanziati a livello internazionale.